Caricamento Eventi

SABATO 5 NOVEMBRE 2022 ORE 21:00

BALLETTO DI MILANO presenta

NOTRE-DAME DE PARIS

Balletto in due atti su musiche di vari autori, liberamente ispirato al romanzo di Victor Hugo,.

Coreografie di Stephen Delattre, Scenografia di Marco Pesta.

Un nuovo balletto ispirato al celebre romanzo di Victor Hugo che, nella Parigi del 1482, ha come protagonista Quasimodo, il campanaro gobbo della cattedrale, perdutamente innamorato della zingara Esmeralda. Affascinato dalla bella gitana anche Frollo, arcidiacono di Notre Dame, personaggio che darà vita ad una serie di intrecci che mettono in luce le dinamiche tipiche dei rapporti umani, dalla gelosia alla passione, le stesse che rendono ancora attuale il racconto scritto quasi due secoli fa.

La creazione di Notre-Dame de Paris di Stephen Delattre per il Balletto di Milano, pur incentrando su Frollo il ruolo principale, rispetta fedelmente la storia di Esmeralda e di come, in un mondo sempre più votato all’apparenza, l’aspetto esteriore e il modo in cui si appare sia oggetto di giudizio – e pregiudizio – da parte della gente. Tra i tanti argomenti anche la denuncia del potere della religione sulla società e l’impossibilità di alcuni amori.

L’amore è certamente qualcosa che non si può comprare, né con i soldi, tantomeno con il potere. Uno spettacolo emozionante e coinvolgente per la bravura degli interpreti impegnati nelle tante ed avvincenti coreografie, per le musiche e per l’allestimento ricco e in stile.

STEPHEN DELATTRE è considerato un coreografo appassionato e innovativo che utilizza elementi della danza classica e moderna per sviluppare il proprio linguaggio del corpo. Francese, è diplomato all’Ecole Nationale Supérieure de Danse di Marsiglia. Come danzatore ha lavorato a livello internazionale per poi stabilirsi a Magonza dove ha dato vita alla Delattre Dance Company per la quale ha creato numerosi lavori di successo. Tante anche le coreografie a livello internazionale per prestigiose compagnie, teatri e principal tra cui l’étoile dell’Opéra di Parigi Marie-Agnès Gillot per la quale ha creato Rain in her dark eyes presentato al Teatro Bolshoi di Mosca per il 20° anniversario del Benois de la Danse (2012) e le étoiles internazionali Polina Semionova e Dmitry Semionov per Face my Fears, nuova pièces per il “10° Anniversario della Delattre Dance Company”. Ha ricevuto numerosi premi tra cui spicca l’alta onorificenza di “Chevalier de l’ordre des Arts et des Lettres” da parte del Ministero della Cultura Francese per il suo importante lavoro internazionale.

Biglietti

Share This Post, Choose Your Platform!